Friday, March 11, 2011

Oliviero Toscani, Nuovo Paesaggio Italiano


Si chiama ‘Nuovo paesaggio italiano’ il progetto multimediale presentato dal fotografo Oliviero Toscani. Foto-delazione come ‘arma civica’ contro il massacro del paesaggio italiano e di ogni degrado. Ricerca che diventa un archivio multimediale, un sito internet come contenitore culturale, un’esposizione collettiva di Mms e video inviati da privati cittadini in costante aggiornamento.

Ognuno può documentare il degrado e le brutture che devastano continuamente l’Italia. Afferma Toscani: ‘Siate delatori contro lo scempio paesaggistico, fate sì che la fotografia diventi utile memoria storica dell’umanità’. Il fotografo realizzerà un ‘rotolone’ fotografico, un murales a lungo 100 metri, che verrà esposto in ogni città, a partire dalla prima mostra che si terrà a Suvereto, presso la cantina toscana Petra progettata da Mario Botta, sabato 10 luglio. Oliviero Toscani ha poi precisato che ‘non vuole essere né nostalgico né conservatore. Ambientalismo vuol dire costruire il necessario e costruirlo bene’. Un progetto che mira a risvegliare una coscienza estetica soppressa e a far riemergere la cultura del bello. Concepire la fotografia come memoria storica dell’umanità.

No comments: